Il giro delle colline di Firenze

Il giro delle colline di Firenze

Le colline di Firenze, da sempre rinomate da poeti ed artisti, contengono il fascino della natura e della tranquillità che la Toscana regala da sempre ai suoi visitatori. Da farsi in mezza giornata, le piazze in cui ammirare un panorama bellissimo sono:
1. Fiesole: Panorama dalla Strada per S. Francesco, Fiesole
2. Settignano: in fondo a Via Simone Mosca davanti all’Istituto “Madonna Delle Grazie”
3.Firenze: Piazzale Michelangelo
4. Firenze: Forte Belvedere
5. Firenze: Villa Dell’Ombrellino in Via Roti Michelozzi
A pochi chilometri da Firenze, tra il rincorrersi delle colline, gli alti cipressi tra lo sfondo delle vette si estende così il territorio del Mugello, con i suoi panorami meravigliosi. Un giro per queste meraviglie rimarrà per sempre impresso e invoglierà a ritornare.
La città definita da molti più bella del mondo, ovvero Firenze, ha molteplici attrattive.
Dalla piazza del Duomo, con la Cattedrale di Santa Maria del Fiore affiancata dal Campanile di Giotto e fronteggiata dal Battistero di San Giovanni, se si prosegue verso nord si incontrano il Palazzo Medici-Riccardi di Michelozzo e la Basilica di San Lorenzo di Brunelleschi, che ha al suo interno le preziose sagrestie di Donatello e Michelangelo. Più oltre, il Museo di San Marco, con i capolavori del Beato Angelico, la Galleria dell’Accademia che accoglie tra le altre opere il famoso David di Michelangelo e la piazza della Santissima Annunziata con il Loggiato degli Innocenti del Brunelleschi. A sud del Duomo vi è il centro politico-culturale di Firenze con Palazzo Vecchio e la Galleria degli Uffizi, in prossimità della quale si trovano il Museo del Bargello e la Basilica di Santa Croce. Attraversando Ponte Vecchio si arriva al quartiere Oltrarno, con la reggia di Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli.

Case con piscina in Toscana | Florence Country Residence